Translate

mercoledì 7 febbraio 2018

polentina contro la tosse


POLENTINA CONTRO LA TOSSE


Oggi condivido con voi un metodo tutto naturale per calmare la tosse dei bambini.
È uno dei cosidetti"rimedi della nonna "economici ed efficaci

Chi  come me è mamma , ha provato sulla propria pelle il terrore di quella tosse persistente che sfianca  e tiene svegli notti intere😱😱😱


al primo colpo di tosse, grassa o secca che sia ,preparo la polentina di semi di Lino 
 un validissimo rimedio per fluidificare le secrezioni e curare il raffreddore di stagione.






INGREDIENTI 

Semi di Lino
Un fazzoletto di cotone

Tempo  : 5 minuti di preparazione

Conservazione : si possono utilizzare una sola volta.


Procedimento

 possiamo utilizzare i semi interi o sminuzzati.
È solo una questione di praticità,  l'efficacia non cambia.

Versare 3-4 cucchiai in una padella antiaderente con un cucchiaio di acqua e scaldare.








Raggiunto il bollore spegnere il fuoco :la polentina  avrà una consistenza viscida.   versarla  sul fazzoletto di cotone e ripiegarlo come una busta.




A questo punto adagiamo il fazzoletto sul petto del bambino e lasciamolo finché non raffredda.

⚠Attenzione⚠
deve essere molto calda ma non deve ustionare il bambino

Ripetere più volte l’operazione rimettendo i semi in padella e scaldandoli nuovamente.
Saranno appiccicosi,aiutatevi con una Marisa per staccarli dal fazzoletto. 
Una volta ripetuto due-tre volte buttare i semi di Lino.

Si può anche avvolgere il fazzoletto in una calza di lana
,per creare maggiore umidità ed aumentare l'efficacia.

Questa operazione può essere ripetuta più volte nell'arco della giornata.

Si può anche avvolgere il fazzoletto in una calza di lana
,se non irrita la vostra pelle.

Questo rimedio non solo calma la tosse,ma rilassa il bambino.. è una vera e propria coccola.


questo è un rimedio naturale, non può in alcun modo sostituirsi ad un parere medico😊😊

lunedì 5 febbraio 2018

Zucchero Arlecchino (ricetta per bambini)

ZUCCHERO ARLECCHINO COLORATO

Arlecchino aveva un trombone
fatto di panna e di torrone,
un vestito tanto carino
rosso, blu, giallo e verdino.
Arlecchino aveva un cappellino
del color del carboncino,
tutto toppe il vestitino
viva, viva Arlecchino.








Sempre in tema carnevalesco ecco una ricetta divertente da  preparare con i bambini 😊😊😊

Pochissimi ingredienti e tanto divertimento… goloso

Prepareremo insieme un barattolino di zucchero variopinto ,bello da vedere e buono da mangiare!!!





INGREDIENTI


Un barattolo di vetro a chiusura ermetica (sufficientemente grande per contenere dello zucchero)

1 kg di zucchero

Coloranti alimentari liquidi (colori a scelta)


TEMPO : 20 minuti

CONSERVAZIONE : 2-3 mesi




PROCEDIMENTO

Prepariamo i coloranti alimentari e delle ciotoline.
In ogni ciotolina versiamo dello zucchero (quantità a scelta)









Con un contagocce o un cucchiaino, versiamo 3-4 gocce di colorante.





Con i polpastrelli lavoriamo lo zucchero finché non si colorera’ completamente.






Ed ecco fatto!!lo zucchero è pronto,variopinto e profumato.






Procediamo riempiendo il barattolo in strati,alternando i colori.
Otterremo un bellissimo barattolo Arlecchino, con il quale potremo dolcificare il caffè , latte ,te … con tanta allegria🎉🎉🎉






ATTENZIONE : non eccedere con il colorante o lo zucchero di scioglierà.  Sono sufficienti poche gocce, e se lo zucchero dovesse risultare troppo umido potrete stenderlo su carta forno ed lasciarlo aciugare nel  forno spento preriscaldato a 100 gradi .

Buon lavoro e buon appetito!!!

domenica 28 gennaio 2018

Pignatta cake


A carnevale ogni scherzo vale..

Siamo alle porte del mese più divertente , colorato e festoso dell'anno

Febbraio con le sue maschere  carnevalesche,i coriandoli colorati e tante sorprese divertenti 🎉🎉🎉

Ecco una ricetta divertente per fare un dolce, dolcissimo scherzo al vostro festeggiato😊😊



La prepariamo insieme?!?!







INGREDIENTI (Per circa 12/15 porzioni)


Pan di Spagna
⬇Per farlo in casa⬇


500 ml di panna fresca da montare 

750 gr  di mascarpone

200 gr di zucchero a velo

125 gr latte condensato

750 gr di smarties


Caffè  e latte q.b. per la bagna



TEMPO 60 minuti circa 
(120 minuti se fate voi il pan di spagna)


Conservazione 2 giorni in frigorifero



PROCEDIMENTO

Iniziamo preparando il pan di spagna 

Una volta completamente raffreddato, suddividerlo in tre parti.

Se volete semplificare e velocizzare la ricetta,potrete utilizzare quello confezionato (solitamente già sezionato👍)

Mettiamo su il caffè 🍵

Ora cominciamo a realizzare la struttura della nostra torta:

Scovate in cucina un tappo,un piattino...qualsiasi base tonda per ricavare la cavità centrale. 





Eseguiamo la medesima operazione per DUE dei tre strati della torta




Una volta pronto il caffè, allunghiamolo  con del latte e bagnamo il primo strato di pan di spagna.


Prepariamo la crema mescolando mascarpone , latte condensato e 100 gr di zucchero a velo.






Farciamo solo sui bordi facendo ben attenzione a non sporcare l'interno del pan di spagna


Bagnamo il secondo pan di spagna e adagiamolo sulla crema

Procediamo dunque all'ultima farcitura.




Prima di "chiudere"la torta riempiamo il cuore con gli smarties😊😊



Chiudiamo la torta con il pan di spagna non forato .


La torta pignatta è pronta👌

Prepariamo la panna per ricoprirla e decorarla...




Montare la panna aggiungendo restanti 100 gr di zucchero a velo

Ora abbiamo bisogno di una sac-a-poche😄

Ricopriamo grossolanamente e abbondantemente la torta.



Non deve essere perfetto,lisceremo tutto successivamente





In pasticceria esistono numerosi strumenti specifici per queste creazioni...

Ma se come me non disponete di questi attrezzi , non disperate... è sufficiente una Marisa , un coltello non seghettato o una qualunque superficie liscia



Con calma,pazienza e precisione lisciamo il più possibile la panna.



Ricordate che la panna può essere aggiunta e rimossa a piacere senza rovinare la torta.modellatela e divertitevi.




Utilizzando un qualsiasi beccuccio e la fidata sac-a-poche creiamo una decorazione semplice sui bordi



Per un tocco di colore in semplicità, sbricioliamo i dischi di pan di spagna avanzati




Con questa polvere decoriamo a piacere al torta




Ed ecco qua....la torta è pronta,bellissima e pronta a sorprendere tutti con una cascata di smarties coloratissimi😊😊





Buon appetito!!!





venerdì 12 gennaio 2018

pasta frolla senza uova e senza lievito




ecco una ricetta davvero veloce e con pochissimi ingredienti, per una frolla davvero gustosa ed estremamente friabile



INGREDIENTI (per circa 500 gr di frolla)

375 gr di farina 00

225 gr di burro a temperatura ambiente

110 gr di zucchero a velo 

un pizzico di sale


potrete aromatizzare  la frolla a piacere ,io ho aggiunto della cannella ma potrete utilizzare un cucchiaino di scorza di limone ,estratto di vaniglia o menta , anice...insomma date sfogo al vostro estro culinario.



TEMPO cuocere in forno statico preriscaldato a 185 ° per circa 15-18 minuti

CONSERVAZIONE  in frigorifero per 2-3 giorni




PROCEDIMENTO



cerchiamo di estrarre il burro dal frigo qualche minuto prima di iniziare la ricetta.

prepariamo burro, zucchero, sale ed eventualmente l'aroma scelto ( nel mio caso cannella in polvere) ed amalgamiamoli ben bene a mano . 

se non avete a disposizione dello zucchero a velo potrete , in pochissimi minuti , crearlo voi

zucchero a velo homemade
















otteniamo così una crema molto appiccicosa ed estremamente morbida.
aggiungiamo dunque la farina ed impastiamo con pazienza per qualche minuto.

inizialmente il composto risulterà farinoso , ma non allarmatevi. con pazienza il tutto si amalgamerà.
per aiutarvi  potrete aggiungere un paio di cucchiai di latte.
















dalla foto potete notare la morbidezza dell' impasto. essendo composto principalmente di burro , più verrà lavorato e perciò scaldato , più si ammorbidirà diventando più appiccicoso.

potrete riporlo in frigo a rassodare  a necessità
















la frolla è pronta e potrete utilizzarla per preparare deliziosi biscottini!!!

buon appetito!







pasta frolla al cacao e cannella senza uova



oggi mescoliamo due ingredienti gustosi e perfetti per stare insieme:cacao e cannella!

Questo impasto è facile,veloce e profumatissimo e non contiene uova👍👍




INGREDIENTI  
190 gr di farina00

90 gr di burro/margarina

70 gr di zucchero

70 gr di latte

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di lievito

Cannella q.b.

3-4 cucchiai di cacao amaro



TEMPO 15 minuti in forno già caldo a 180 gradi



CONSERVAZIONE  in frigorifero per 2-3  giorni





PROCEDIMENTO 

Unire tutti gli ingredienti secchi in un recipiente .

In un pentolino sciogliere burro latte e zucchero.

Amalgamare il tutto! !



Aggiungere il cacao


Otterremo un impasto "gommoso " e morbido



Aggiungere la cannella


Stendere col mattarello su un foglio di carta forno.
L'impasto è molto elastico😊



stenderlo con il mattarello utilizzando un foglio di carta da forno per evitare che si appiccichi al piano di lavoro.

con questa frolla potremo creare profumatissime crostate o deliziosi biscotti.


buon appetito!!!